Evolution on Stand-By

The Calorifer Is Very Hot! - Evolution on Stand-By
Evolution on Stand-By è il secondo album per The Calorifer is Very Hot!, scombinata band che è sempre stata capace di dare alla Grande Domanda del Pop un’impetuosa risposta Punk. Composto durante uno scassatissimo tour europeo che ha impegnato TCIVH! lo scorso inverno, registrato con Alessandro Paderno (Le Man Avec Les Lunettes) e mixato da Carl Saff a Chicago, questo disco riesce a cogliere di sorpresa lungo tutte le sue dodici canzoni.
Ma non si dica che sono gli arrangiamenti, più profondi rispetto al precedente lavoro Marzipan in Zurich (MyHoney Records, 2007), a fare di questo album il cosiddetto “disco della maturità”: perché la maturità sa essere molto più sorprendente di quel che di solito si crede. E in ogni caso i Caloriferi sono già ripartiti senza pagare il conto.
Tenendo insieme l’indie rock più classico, certa leggerezza del brit-pop e una notevole quantità di imprudenza lo-fi, Evolution on Stand-By mostra un talento per le melodie così scintillante e sfacciato che i Beach Boys, i Pavement, i Fleet Foxes, i Modern Lovers, i Libertines e gli Slackers hanno fatto a botte per conquistarsi una nuova cover live del trio saranno accontentati.

The Calorifer Is Very Hot!, those crazy, good-time boys from Ferrara, Italy, are back with their second full-length Evolution On Stand-By, coming out in November 2009 on “We Were Never Being Boring Collective”.
Twelve tracks of uncanny brilliance composed during their triumphant and wrecked European tour, laid down at Us Random Calculator with studio whizzkid Alessandro Paderno (Le Man Avec Les Lunettes) and mastered in Chicago by Carl Saff.
Yes, the arrangments are richer and more sophisticated than their debut Marzipan in Zurich (MyHoney Records 2007), but don’t call this their “serious second album”. Time has not mellowed TCIVH!, sometimes maturity has surprising results…
Bringing together classic indie-rock, Brit-pop lightness and lo-fi recklessness Evolution on Stand-By displays a talent for bright harmonies that will see Beach Boys, Pavement, Fleet Foxes, Modern Lovers, Libertines and Slackers fighting each other to be covered by The Calorifer Is Very Hot! And they will be satisfied.

One Comment

Comments are closed.